YourMag » Vita di Coppia » Vivere e gestire una relazione a distanza
relazione a distanza

Vivere e gestire una relazione a distanza

Vivere e gestire una relazione a distanza non è mai semplice. Oggigiorno, sono molte le coppie che per motivi lavorativi, di studio o crescita professionale vivono separate da troppi chilometri. Le persone coinvolte sperano di trovare prima o poi la formula misteriosa per resistere ed affrontare la storia con la massima serenità. Non esiste un metodo univoco per assicurare lunga vita ad un rapporto segnato dalla lontananza. Tuttavia, è anche vero che se ci si ama davvero ed incondizionatamente, si superano tutte le avversità.

Uno studio dell’Università di Hong Kong pubblicato sul Journal of Communication, secondo cui non è vero che vivere vicini al proprio lui rende più felici, ma anzi la lontananza crea dei legami molto più profondi rispetto a chi si vede tutti i giorni. La separazione incentiva a condividere emozioni e pensieri e a idealizzare il comportamento del partner, quindi prendiamo per buono questo studio che ha una visino positiva dei rapporti a distanza, invece di concentrarci solo sullo stress e la sensazione di solitudine che questo tipo di relazione può generare.

La comunicazione
Comunicare rappresenta il primo vero banco di prova in una relazione a distanza. Tutto viene enfatizzato ed è semplice incorrere in malintesi e fraintendimenti. Il dialogo, filtrato da mezzi informatici o telematici, non produce lo stesso effetto di una discussione reale, nonostante le videochat possano abbattere le distanze. Le faccine sorridenti, gli smiley e le varie icone, aumentano solamente la confusione, sovrastando le intonazioni, la mimica facciale ed i significati sottintesi di parole e gesti. Nasce da qui, la necessità di essere aperti e totalmente sinceri con il partner. Mostrare fiducia e comunicare le proprie emozioni, le paure, le insicurezze ed i dubbi, senza però cadere nello scambio di accuse. La situazione potrebbe facilmente degenerare con ripercussioni inaspettate.

I possibili nemici di una relazione a distanza
In un qualsiasi rapporto la gelosia ed il sospetto sono sentimenti deleteri, asfissianti ed usuranti. La lontananza rende la coppia più debole e facilmente attaccabile. Per vincere l’inevitabile crisi, vivere la relazione con consapevolezza e non lesinare complimenti e parole d’amore. L’ostacolo più difficile per due persone che si amano è chiaramente rappresentato dai chilometri. Per abbattere ogni barriera, vincere la pigrizia e, nei limiti del possibile, programmare insieme eventuali incontri e le attività da svolgere. Abbandonarsi ai sogni. Fare progetti per il futuro e per quando la distanza sarà solo un brutto ricordo. Infondo, l’amore è anche questo. Nessuno può distruggere i sogni e le speranze di due anime che si amano intensamente, reciprocamente. Rappresentano la miglior medicina per due cuori che palpitano all’unisono ma da lontano.