YourMag » Vita di Coppia » Vita di coppia: tutti gli ex sono uguali
Vita di coppia: tutti gli ex sono uguali

Vita di coppia: tutti gli ex sono uguali

Anche se spesso non ce ne rendiamo conto o, se lo facciamo, tendiamo a sottovalutarlo: tutti i nostri ex si assomigliano e la scienza ce ne dà una spiegazione.

Che ogni persona, quindi, abbia un suo “tipo” preferito per quanto riguarda la scelta del partner, non è soltanto una semplice casualità, ma ha un fondamento scientifico basato su delle accurate analisi sociologiche.

Secondo uno studio dell’Università della California realizzato su un campione di 1000 persone eterosessuali e pubblicato sul “Journal of Personality and Social Psychology”, più dell’85% ha ricercato sempre le stesse caratteristiche fisiche e culturali nella selezione dei compagni.

Vita di coppia: scegliamo sempre lo stesso tipo di partner. Ecco perché

I ricercatori californiani hanno intervistato 1000 persone, tra uomini e donne, facendo loro moltissime domande sui loro partner attuali e precedenti e le risposte hanno portato ad una conclusione che, in realtà, non ha stupito poi così tanto: la maggior parte del campione ascoltato non si è mai discostato dall’ex, scegliendo qualcuno che fosse se non proprio uguale, ma almeno simile a lui o lei.

Stesso aspetto fisico, ma con qualche eccezione

Quando scegliamo un nuovo partner molto simile al precedente, il primo aspetto che salta agli occhi degli altri, ma raramente ai nostri, è quello della somiglianza fisica. Lo studio dell’Università della California, infatti, non ha mancato di sottolineare come tendiamo ad avere relazioni sentimentali con persone che hanno uguali caratteristiche fisiche. Al contempo è stato evidenziato che in alcuni casi, dopo aver scelto partner che si sono sempre somigliati fisicamente, si comincia una storia con qualcuno che ha aspetti fisici completamente diversi da quelli che si sono preferiti in precedenza, tanto da stupire anche chi ha cambiato i suoi gusti estetici passati, scegliendo un fidanzato che non fosse affatto simile agli altri che ha avuto.

Provenienza, livello d’istruzione e religione influiscono sulla scelta del partner

La somiglianza tra gli ex, però, non è solo fisica ma, come ha dimostrato lo studio, ci sono anche altri fattori che ci condizionano nella scelta del “partner fotocopia”. La provenienza, il livello d’istruzione e la religione determinano senza dubbio le nostre scelte, perché è molto più naturale e semplice incontrare e stare con chi vive o frequenta i nostri stessi ambienti o, ancora, con chi ha studiato quanto noi o ha lo stesso credo religioso, perché avere cose in comune facilita la relazione.

I complessi di Edipo e di Elettra influenzano la nostra ricerca

Ebbene sì, ciò che pensavamo essere solo filosofia è anche scienza, come ha dimostrato il campione intervistato dai professori dell’Università americana. L’indagine, infatti, ha rilevato che, quando si è alla ricerca di un nuovo amore, il 78% seleziona uomini e donne che somigliano rispettivamente al proprio padre e alla propria madre. Tutto questo naturalmente accade inconsciamente, ma è un tipo di selezione che viene replicata molto frequentemente.