YourMag » Viaggi » Visitare Londra in 3 giorni
Visitare Londra in 3 giorni

Visitare Londra in 3 giorni

Londra è sicuramente la città europea più importante e conosciuta in tutto il mondo. Molto glamour e giovanile, dinamicissima e sempre all’avanguardia, la capitale del Regno Unito attrae ogni anni milioni di visitatori che si accontentano di trascorrere qui anche solo un breve periodo di vacanza. Per visitare Londra in tre giorni è necessario formulare un piano ben accurato, scegliere attentamente che cosa si desidera vedere e informarsi preventivamente su trasporti e orari di apertura: solo in questo modo potrete davvero godere di questa splendida città.

Visitare Londra: Primo giorno

Il primo assaggio della città dovrà, senza dubbio, essere a base di monumenti e luoghi tipici; perché non iniziare, quindi, dal simbolo più conosciuto in tutto il mondo? Il Big Ben, infatti, attrae quotidianamente tantissime persone che si divertono a fotografarlo da ogni sua angolatura. Se avete voglia, regalatevi con il vostro fidanzato un giro sul London Eye: potrete godere di un panorama mozzafiato sull’intera città. Una volta scese, recatevi a visitare il Palazzo del Parlamento e dunque Westminster Abbey, dove William e Cate si sono sposati nel 2011: in questo modo potrete rivivere anche voi le atmosfere magiche di quel matrimonio. Se il tempo permette, è consigliabile fermarsi per un pic-nic in uno dei bellissimi parchi di cui la città è piena. Nel pomeriggio potrete dedicarvi alla visita di Trafalgar Square e della National Gallery e alla sera organizzate una cena a Covent Garden, uno dei luoghi più famosi di Londra, ricco di bancarelle, pub e ristoranti.

Visitare Londra in 3 giorni

Visitare Londra:  Secondo Giorno

Se avete sognato sulle poesie e le commedie di Shakespeare, non potrete iniziare la giornata se non con la visita al Globe Theater, la ricostruzione del celebre teatro in cui il più famoso poeta e commediografo inglese ha rappresentato i suoi pezzi. Recatevi quindi alla Tate, il museo di arte moderna, e poi andate a visitare St.Paul e il Millennium Bridge. Vale la pena, poi, fermarsi a pranzo al Borough Market, il più celebre mercato alimentare di Londra e poi proseguite nel tour visitando il Tower Bridge e la vicina Tower of London. Per la sera è consigliabile recarsi a Soho, uno dei quartieri più chic della capitale.

visitare londra

Visitare Londra:  Terzo giorno

Ragazze, è giunta finalmente l’ora di dedicarsi a un po’ di shopping: passeggiate fra le numerose vetrine di Oxford Street e fermatevi ad ammirare la grande piazza moderna di Piccadilly Circus. Qui i locali per mangiare non mancano e, un suggerimento per la sera, è andare a vedere uno dei numerosi musical in programma nei teatri cittadini.