YourMag » Moda » Top 10 delle borse più vendute sul web
Top 10 delle borse più vendute sul web

Top 10 delle borse più vendute sul web

Il web ha cambiato sicuramente le nostre vite, in ogni aspetto possibile, non solo relativamente ai social network o per la possibilità di condividere contenuti online, ma ha influenzato enormemente anche il mondo della moda. Ruolo importante, in questo senso, è quello ricoperto dagli e-commerce, negozi virtuali che ci permettono di ricevere a casa tutto ciò che desideriamo.

E qual è l’accessorio più desiderato ed acquistato dalle donne oltre ad un bel paio di scarpe? Le borse, sicuramente. 

La borsa da sempre rappresenta un elemento essenziale del guardaroba femminile. C’è chi la preferisce grande e capiente, per potersi portare in giro tutto ciò che serve o potrebbe servire; chi invece la vuole piccola, pratica, per avere appresso solo l’essenziale. Ci sono poi le donne a cui non interessa averla costosa o alla moda, e poi ci sono quelle che invece farebbero follie pur di diventare le proprietarie di uno dei tanti modelli diventati ormai un cult.

Così, vista la popolarità di questo accessorio, il sito Vestiaire Collective ha pensato di diffondere la Global Bag Exchange Index, una guida ai modelli e ai brand di borse più venduti online, pubblicando una classifica dei must have. Scopriamo insieme quali sono.

Top 10 delle borse più vendute online

  1. Chanel Timeless
    Quando si parla di “evergreen” non si può che pensare a questa borsa. Presentata ormai 30 anni fa, negli anni 80 da Karl Lagerfeld, ancora oggi è vendutissima, con quasi 2.000 pezzi all’attivo solo nel 2016.
  2. Louis Vuitton Speedy
    In questo caso dobbiamo tornare ancora più indietro nel tempo, rifacendoci allo stile bon ton di Audrey Hepburn che, nel 1965, chiese proprio a Louis Vuitton di disegnare una versione petite della Keepall che, per dimensioni, era essenzialmente una borsa da viaggio. Fu proprio in quella occasione che nacque la Speedy.
  3. Hermès Birkin
    Una borsa nata quasi per caso. Durante un viaggio aereo, infatti, l’attrice e cantante britannica Jane Birkin, famosa per il suo ruolo “scandaloso” e trasgressivo negli anni 70, rivelò ad Hermès di non possedere una borsa grande a sufficienza per contenere tutto il suo necessaire; fu proprio quello l’input che spinse lo stilista a creare una borsa da intitolare in suo onore.
  4. Hermès Kelly
    Ancora Hermès, ancora un nome di donna, stavolta ispirato e dedicato a Grace Kelly che, in molte foto dell’epoca, appare “coperta” sul ventre proprio da questa borsa, per nascondere, si dice, i primi segni della gravidanza della sua primogenita, Carolina.
  5. Chanel 2.55
    Questa volta il nome di questo accessorio Chanel, molto elegante, chic e minimal, come sempre, è semplice da interpretare: la prima presentazione, infatti, avvenne proprio nel Febbraio del 1955.
  6. Balenciaga
    Sul portale, questa borsa si è guadagnata il titolo di “venduta più velocemente” perché sono bastati appena 50 secondi di visibilità per i primi acquisti.
  7. Céline Luggage
    Una borsa dal taglio e dalle forme molto particolari, con un sapiente gioco di colori. Presentata nel 2010 da Phoebe Philo, è considerata uno dei modelli top selling di Céline.
  8. Chanel Boy
    Non è difficile immaginare da dove provenga il nome di questa borsa. Chi ha seguito l’appassionante e travagliata storia d’amore di Coco Chanel e Boy Capel potrà farsene un’idea, anzi, a tal proposito si dice anche, addirittura, che le due C intrecciate del logo non siano le iniziali della Coco, ma quelle dei cognomi dei due amanti.
  9. Louis Vuitton Neverfull
    Il nome dice tutto: resistenza, capienza, versatilità. Louis Vuitton ha anche testato queste borse, riempiendole fino a 3,5 Kg e, successivamente, lasciandole cadere da mezzo metro d’altezza: dei veri e propri carroarmati fashion.
  10. Céline Trapeze
    Ancora un modello dal taglio particolare e dagli elementi rifiniti al dettaglio, in pieno stile Céline.

Ecco quindi una lista di “oggetti del desiderio”, per sognare ad occhi aperti, o per aiutarci a scegliere un accessorio evergreen, che dia carattere ad ogni nostro outfit e ci accompagni nel corso della nostra vita, perché, citando il New York Times: “Le borse sono i nuovi gioielli.”