YourMag » Benessere » Rimedi Naturali » Rimedi naturali per il naso chiuso
Rimedi naturali per il naso chiuso

Rimedi naturali per il naso chiuso

Il naso chiuso è tra i fastidi più comuni della stagione autunnale ed invernale quando, i continui sbalzi di temperatura tra i vari ambienti, rendono il nostro organismo più sensibile. Cosa fare quindi quando il nostro naso sembra chiudersi e come prevenire questo fastidio così comune?

Piccole accortezze per prevenire il naso chiuso

La prima cosa da fare è quella di vestirsi a strati. Per prevenire il naso chiuso bisogna infatti cercare di non sudare ma anche di non prendere freddo, ecco perché l’abbigliamento cosiddetto a cipolla può rivelarsi una scelta vincente. Cercate di non passare con lo stesso abbigliamento da un ambiente molto caldo ad uno freddo e viceversa e lavatevi di frequente le mani per evitare di entrare in contatto diretto con batteri e virus che possono peggiorare le vostre condizioni di salute.

Timo ed eucalipto

Due erbe che possono essere di grande aiuto per liberarci dal naso chiuso sono il tipo e l’eucalipto. Procuratevi l’olio essenziale di queste due sostanze, che racchiude in sè le loro proprietà più preziose, ed utilizzatelo non direttamente sulla pelle ma mescolato con una crema sotto la pianta dei piedi, sulla schiena, sotto il naso e sul petto. Queste erbe, con le loro caratteristiche profumazioni, vi aiuteranno a liberarvi e vi faranno quindi respirare meglio. Un altro rimedio è quello di utilizzare alcune gocce di timo nella vasca da bagno prima di un bagno caldo o in una bacinella per un pediluvio rilassante. L’eucalipto può essere acquistato anche in formato spray ed essere spruzzato nell’aria dei luoghi da voi frequentati o direttamente su un fazzoletto che avrete premura di portare con voi.

Suffumigi e bevande

Anche i famosissimi suffumigi possono correre in vostro aiuto sopratutto se fatti utilizzando sostanze quali il bicarbonato di sodio e l’eucalipto.
Le bevande calde, sopratutto quelle contenenti miele, zenzero ed echinacea, oltre a migliorare il vostro fastidio, possono rivelarsi un prezioso aiuto per rafforzare le difese immunitarie.

L’alimentazione

Per quanto riguarda l’alimentazione anche questa può contribuire a liberarci dal fastidio della congestione nasale. Consumare brodini caldi, ridurre l’assunzione di latticini ed alcolici, alimentarsi con cibi ricchi di Vitamina C quali gli agrumi (arance, pompelmi, limoni, mandarini) sono tutti modi per cercare di tutelare la propria salute e provare a stare meglio senza dover ricorrere a vere e proprie medicine.

Il naso chiuso può coglierci durante diversi momenti dell’anno, sta a noi, seguendo qualche semplice dritta, prevenire una possibile congestione nasale e saperla trattare nel momento in cui si presenti. Con poche accortezze saremo tutti più sani e felici.