YourMag » Benessere » Rimedi Naturali » Rimedi naturali per il mal di gola
Rimedi naturali per il mal di gola

Rimedi naturali per il mal di gola

Il mal di gola è uno dei sintomi influenzali più comuni, con la sua spiacevole sensazione di arrossamento e difficoltà a ingerire. Ma perché imbottirsi di farmaci ad ogni cambio di stagione? Esistono rimedi naturali per il mal di gola, economici e risolutivi!

I Rimedi naturali della nonna contro il mal di gola

Le nonne ne sapevano una più del diavolo e i loro rimedi sono stati tramandati di figlio in figlio arrivando fino a noi.
Utilizzavano, ad esempio, il limone a colazione, spremendone il succo in un bicchiere d’acqua e aggiungendo un cucchiaio di miele per addolcirne il sapore (e per calmare i sintomi fastidiosi). Il limone è un potente antibatterico, capace di disinfettare il cavo orale.
Oggi possiamo usarlo sia sotto forma di limonata fresca, tè caldo o assoluto per i gargarismi.
Stesso effetto ma sapore diverso, l’aceto di mele, anch’esso un potente antibatterico.

Curare il mal di gola con le piante

Tra i rimedi naturali per il mal di gola rientrano diversi tipi di piante, come la santoreggia. Le sue foglie sono usate in campo culinario e omeopatico. Basta seccare 4 grammi di foglie e intingerle in un infuso. Può essere bevuto o anche solo usato per i gargarismi.
Stesso procedimento per la salvia, bastano due cucchiaini di foglie essiccate per preparare un infuso sufficiente a contrastare il mal di gola, da fare per tre volte al giorno anche per i gargarismi, se raffreddato.
Anche lo zenzero è ottimale, considerato uno dei più potenti contro mal di gola. Basta farne un decotto, una tisana o anche mangiarne un piccolo pezzetto. Il suo sapore è particolare, tendente al piccante, ma è tutta questione di abitudine!
Anche la liquirizia è ottima, basta acquistare un bastoncino e morderlo durante la giornata. Oppure creare un infuso liquirizia e alloro per avere un potente cocktail antibatterico.

Gli oli contro il mal di gola

Esistono in natura oli prelevati da diverse piante e alimenti.
L’olio di maggiorana cura il mal di gola, seda la tosse e ha una funzione anti-catarro. Poche gocce nella vaporizzazione e si otterranno da subito grandi benefici.
L’olio essenziale di eucalipto uccide rapidamente i germi che provocano il mal di gola, bastano 3 gocce in un litro d’acqua bollente, inalando tutto il fumo a pieni polmoni.
In alternativa si possono aggiungere un paio di gocce in un bicchiere d’acqua ed effettuare dei gargarismi.

Gli alimenti per attenuare i sintomi del mal di gola

Il ribes nero è ottimale per calmare le sensazioni fastidiose del mal di gola, si può anche spremere il suo succo e usarlo per i gargarismi.

Sciroppi naturali per il mal di gola

E’ consigliabile assumere gli sciroppi al momento del bisogno, quando arriva il mal di gola o quando la tosse diventa più fastidiosa e insistente, e bere un infuso calmante alla sera, per poter riposare bene nonostante la tosse e il mal di gola.

Preparare uno sciroppo naturale al miele e limone:
Per preparare uno sciroppo naturale contro il mal di gola, riscaldate in un pentolino il succo di un limone e versatelo in una ciotola aggiungendo un cucchiaio di olio di semi di girasole e mezzo bicchiere di miele. Mescolate bene per amalgamare il tutto e trasferite in barattoli di vetro sterilizzati, da conservare in frigorifero. Questo sciroppo è utile anche per calmare la tosse.

 
I rimedi naturali per il mal di gola sono tantissimi e, sopratutto, fanno bene al corpo più di qualsiasi medicinale.