YourMag » Vita di Coppia » Resilienza: una risorsa per la coppia
resilienza una risorsa nella coppia

Resilienza: una risorsa per la coppia

Di fronte ad un evento traumatico, la capacità di reagire e di riorganizzare la propria vita è importantissima per evitare di piombare in una crisi profonda.

Questa capacità si chiama resilienza. Il termine prende origine dalla scienza dei materiali ed indica la proprietà di un metallo di assorbire un forte urto senza rompersi.

In psicologia, invece, è la capacità di affrontare e di superare un forte dolore, piegandosi ma non spezzandosi o, nel peggiore dei casi, non cadendo nel vortice della depressione. Questa proprietà, inoltre, può essere applicata anche alla vita di coppia, traendone molti e significativi benefici.

Coppia: la resilienza aiuta a vivere meglio e a superare i problemi

Per far durare l’amore e il benessere nella coppia, ricorrere alla resilienza è fondamentale, soprattutto in un periodo in cui si è messi alla prova tutti i giorni e quando i motivi di stress o gli eventi traumatici, più o meno gravi, sono sempre dietro l’angolo. Ed a pagarne le conseguenze molto spesso sono le donne, che devono arrabattarsi tra le difficoltà e gli impegni quotidiani. Il “gentil sesso”, però, si aggrappa alla resilienza ed il più delle volte, nonostante i colpi subiti, riesce a risollevare la testa ed a ripartire, con più grinta e più forza di prima. 

La resilienza nella vita di una donna

In molti momenti della vita di una donna essere resilienti è essenziale per “sopravvivere”. La resilienza di una donna è l’opposto della quadratezza di un uomo e le permette di affrontare la maternità, per esempio, ed i cambiamenti che il suo corpo e la sua mente, inevitabilmente, subiscono. E’ resiliente pure la sua capacità di essere donna e mamma contemporaneamente e di riuscire a fare molte cose nello stesso tempo. Anche dopo un tradimento o la fine di una relazione essere resilienti può salvare: mai lasciarsi sopraffare dal dolore e dall’apatia ma cercare di riorganizzarsi, di essere positive, di puntare su di sé e sulla propria autostima e, quando la coppia è ancora in piedi, proporre soluzioni ed offrire altre possibilità per salvarla.

La resilienza in famiglia

Oggi gestire tutti gli impegni di una famiglia, tra lavoro, necessità dei figli, casa, diventa molto complesso e, così, la resilienza è un’ancora di salvezza, perché essere elastici e flessibili aiuta a districarsi nelle giornate più pesanti ed impegnative, che metterebbero al tappeto chiunque.

La resilienza nella coppia

Il segreto di una coppia per durare ed essere felice è adattarsi ma senza farsi soggiogare dall’altro, essere resilienti quindi. Secondo lo psicologo John Gottman, che da quarant’anni si occupa della vita di coppia, è molto importante discutere, anche litigare e ritagliarsi degli spazi per lamentarsi e sfogarsi. Questo “lasciarsi andare” aiuta a non fare incancrenire i problemi che, prima o poi, potrebbero rischiare di far scoppiare la coppia.