YourMag » News » Processo bis Capaci, chiesti 5 ergastoli
La strage di Capaci Franco Lannino. ANSA

Processo bis Capaci, chiesti 5 ergastoli

Il  procuratore aggiunto di Caltanissetta Lia Sava ha chiesto un totale di 5 ergastoli  per la strage di Capaci del 1992, nella quale morirono Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e i tre uomini della scorta.

Gli accusati del reato di strage nel processo bis di Capaci sarebbero Salvatore Madonia, Vittorio Tutino, Giorgio Pizzo, Cosimo Lo Nigro e Lorenzo Tinnirello, ossia coloro  che avrebbero svolto una parte fondamentale nella fase organizzativa dell’attentato, oltre che nel reperimento del materiale esplosivo.

Il 23 maggio del 1992, 400kg di miscela esplosiva fecero saltare in aria l’auto della scorta del magistrato siciliano ; per il reato di strage fu aperto un primo processo, per il quale furono accusati e condannati i boss di Cosa Nostra Totò Riina e Bernardo Provenzano.