YourMag » Casa » Piante purifica aria
Piante purifica aria

Piante purifica aria

Coltivare piante in casa è molto utile, non solo perché forniscono ossigeno e abbelliscono la nostra abitazione, ma anche perché alcune di esse sono in grado di purificare l’aria.

Anche nel nostro appartamento difatti sono presenti sostanze inquinanti: si chiamano VOC (sostanze organiche volatili) e sono per lo più derivati del petrolio e solventi che alla lunga potrebbero seriamente compromettere la nostra salute.

Alcuni studi sviluppati dalla NASA hanno scoperto che esistono delle piante in grado di assorbire questi composti nocivi, migliorando la qualità dell’aria che respiriamo quotidianamente. Andiamo a scoprire alcune delle principali specie consigliate per gli interni.

Ficus benjamin
Questa pianta può essere coltivata sia all’interno che all’esterno. È in grado di filtrare la formaldeide (contenuta nei mobili), il benzene e il tricloroetilene, un solvente molto pericoloso. Posizionate la pianta al riparo dai raggi del sole e in un ambiente abbastanza umido.

Palma di bambù
Tra le piante che purificano l’aria in casa, non manca la palma di bambù, dall’aspetto elegante e imponente. Riesce ad eliminare la formaldeide, il benzene e il tricloroetilene. Necessita di sole, ma cresce e si sviluppa anche all’ombra, seppure più lentamente.

Crisantemi
I crisantemi si distinguono per i loro fiori colorati e variopinti. Posizionateli in un angolo soleggiato e lasciate che assorbano tutto il benzene prodotto da plastica, vernici e detersivi.

Lingua di suocera
Questa pianta viene considerata tra le migliori per depurare l’aria in casa. Filtra in modo naturale la formaldeide e ha bisogno anch’essa di molta luce.

Edera comune
Non tutti sanno che l’edera comune è un’ottima pianta che purifica l’aria, assorbendo non solo la formaldeide, ma anche eventuali gas tossici prodotti dalle feci dei cani. Inoltre necessita di poche attenzioni e vive anche in un angolo, all’ombra.

Gerbera
Per eliminare la trielina dai vestiti appena lavati, questa pianta è davvero formidabile. La gerbera assorbe tutte le componenti inquinanti presenti nell’aria, richiede solo tanta luce.

Aloe vera
Generalmente nota per le sue proprietà cicatriziali, non tutti sanno che coltivata in casa riesce a depurare l’aria. Necessita di poche attenzioni, ma ama i raggi solari.

Pothos
Il suo nome scientifico è Scindapsus aures ed è consigliata per eliminare ogni traccia di formaldeide. Se avete un garage, potete lasciarla crescere lì per depurare l’aria dai gas di scarico prodotti dalle automobili.

Dracena marginata
Questa rinomata pianta da interni è utile non solo come agente filtrante per la formaldeide, ma anche contro lo xilene (un idrocarburo aromatico) e il tricloroetilene.