YourMag » Benessere » Rimedi Naturali » Moringa l’erba dalle proprietà anticancerogene
Moringa Proprietà

Moringa l’erba dalle proprietà anticancerogene

Originaria dell’India, questa pianta miracolosa è davvero molto nota per le sue caratteristiche salvavita. Stiamo parlando della Moringa, anche chiamato “l’albero dei miracoli“.

PREVENZIONE: MORINGA COME ALLEATO DELLA SALUTE

Già dai tempi antichi, i popoli come gli egizi, i greci ed i romani, usavano la Moringa per il benessere psicofisico del corpo.
Ormai è molto utilizzata in quasi tutti i continenti ed in paesi come India e Senegal viene addirittura combinata all’acqua per renderla più potabile e meno ricca di batteri.
Una delle armi che abbiamo per preservare la salute del nostro corpo, è senza dubbio l’attenzione speciale da dedicare alla prevenzione. Alimentazione, sport e controllo del peso forma sono tutte caratteristiche fondamentali per controllare con cura il benessere fisico.
Il motivo di tanto interesse verso la Moringa, risiede proprio nei suoi ricchi concentrati di vitamine ed altri minerali preziosi per il nostro corpo: ferro, calcio, potassio e proteine. Per farsi un’idea di quanto sia grande la risorsa che ci offre la Moringa, basti pensare che contiene 7 volte più vitamina C rispetto ad una semplice arancia.

Un corpo sano è alla base della prevenzione e la Moringa è chiamata erba miracolosa perché riesce a contrastare il tempo d’invecchiamento delle cellule grazie al suo effetto antiossidante ed è anche un potentissimo antinfiammatorio ed un antivirale.

L’ARMA CONTRO IL CANCRO

Da tempo ci sono studi precisi che prendono in considerazione l’utilizzo delle foglie di Moringa in correlazione con la cura preventiva per le persone affette da cancro.
L’incredibile struttura chimica della pianta è infatti preziosa per affrontare la pesante chemioterapia, unica arma contro i tumori.
Grazie all’isocianato di benzile, la Moringa è l’ingrediente perfetto per affrontare i forti trattamenti antibiotici durante la cura per il cancro.
Affrontare cicli chemioterapici può rivelarsi un’esperienza atroce che seppur fondamentale nella speranza di vita, risulta comunque invalidante.
Le foglie di Moringa sono alleate molto importanti perché vanno ad agire direttamente sulle cellule umane, fortificandole e creando dei film protettivi in grado di far superare meglio un ciclo di chemioterapia.

VIA LO STRESS

La Moringa non è solo un portento in campo medico o preventivo, ma risulta molto efficace anche nella lotta contro lo stress quotidiano grazie ai suoi amminoacidi essenziali che il corpo necessita.
Diventa quindi la prima scelta quando si tratta di trovare calma e relax e grazie alla vitamina E è anche particolarmente adatto a chi soffre di problemi alla vista o agli occhi in generale.