YourMag » News » Migranti, barcone rovesciato, circa 90 superstiti
epa05330258 A handout picture released by the European Union Naval Force - Mediterranean (Eunavformed) on 26 May 2016 shows people in stress on their overturned boat in Canal of Sicily off the Libyan coast, 25 May 2016. The Italian navy said it had recovered five bodies from the overturned migrant ship. Over 550 migrants on board were rescued safely. EPA/EUNAVFOR MED OHQ / HANDOUT HANDOUT EDITORIAL USE ONLY/NO SALES

Migranti, barcone rovesciato, circa 90 superstiti

Un nuovo naufragio è accaduto a 35 miglia dalle coste libiche, nel Canale di Sicilia: un barcone con a bordo un centinaio di persone si sarebbe rovesciato nel tentativo di sbarcare sulle coste siciliane.

Il bilancio dei morti sarebbe intorno alle 20-30 persone, considerando che il barcone si è inabissato in fretta sul fondo del mare, e all’interno della stiva potrebbero essere rimasti intrappolati altri migranti. Due motovedette della Guardia Costiera italiana avrebbero invece tratto in salvo gli 88 superstiti del naufragio dell’imbarcazione, raggiungendo immediatamente il braccio di mare interessato.

Sarebbero invece 493 i profughi sbarcati al porto di Messina e tratti in salvo dalla nave britannica Enterprise. I migranti sono stati immediatamente trasportati via pullman presso i centri di accoglienza più vicini del territorio messinese.