YourMag » News » Migranti, Alfano denuncia +4,7% di arrivi
Il ministro dell'interno Angelino Alfano durante la sua visita ad Ellis Island, New York, 13 aprile 2016. ANSA / RUSSOMANDO

Migranti, Alfano denuncia +4,7% di arrivi

Dal Viminale arriva la dichiarazione del Ministro dell’Interno Angelino Alfano, il quale denuncia un aumento degli sbarchi dei migranti sulle nostre coste del 4,7% rispetto allo scorso anno.

Pur aumentando l’afflusso, il nostro paese sembra non essere ancora a livelli emergenziali gravi, aggiunge Alfano, in quanto i centri di accoglienza riescono a gestire ancora la situazione.

Secondo Alfano, l’aumento degli sbarchi è da imputare alla situazione politica libica, con cui è previsto un incontro col collega degli Interni il prossimo venerdì per lavorare a un progetto di controlli alle frontiere.

Per quanto riguarda invece la questione egiziana, Alfano ha smentito le voci riguardanti un lassismo dei controlli del governo di Al Sisi. “Non credo che al governo al Sisi convenga un atteggiamento del genere”, ha aggiunto il Ministro.