YourMag » Moda » Leggings: ecco come metterli
ragazza indossa leggings a fantasia e decollete

Leggings: ecco come metterli

Negli ultimi anni i leggings sono diventati uno dei capi di abbigliamento più amati dalle donne, soprattutto le più giovani.

In ogni armadio, infatti, ce n’è almeno un paio, perché sono comodi e pratici, ma anche perché si abbinano facilmente e quasi con tutto. Sono facilmente abbinabili anche con vari tipi di scarpe: dalle sneakers, per un look più casual e sportivo, a un anfibio o a un tronchetto con tacco largo, per un outfit più raffinato, passando per decolletè altissime, se si vuole essere più eleganti.

Come accade quasi per tutto, però, anche in questo caso c’è il rovescio della medaglia e così, se da un lato si possono mettere con tante cose, dall’altro non tutte li sanno indossare nel modo giusto.

Leggings: come indossarli ed essere perfette

Indossare i leggings è facile, ma vestirli nel modo migliore e senza rischiare di diventare volgari non è sempre così semplice. Ecco, allora, qualche suggerimento per essere perfette con i leggings.

I leggings possono essere indossati da tutte?

Assolutamente sì! Anche chi è un po’ più formosa non deve rinunciare a questo capo così alla moda, basta seguire solo qualche piccolo accorgimento. In questi casi è bene sceglierli a tinta unita, preferibilmente scura e di cotone o quelli effetto denim. È chiaro che vanno indossati con qualcosa oversize, che copra il lato B (vestiti, camicie, pullover, maglie, tutto rigorosamente “grande”).

A chi stanno  bene i leggings in pelle o in ecopelle

Certamente sono quelli più alla moda, ma non tutte possono permetterseli. Questo perché i leather leggings sono poco elasticizzati e, quindi, sono sconsigliati a chi non è proprio magra. Possono essere utilizzati in varie occasioni e momenti della giornata. Rispecchiano la personalità di ognuna: rock, se indossati con una felpa colorata e un paio di tronchetti; glamour, se abbinati ad accessori scintillanti e un blazer; trendy, se sono neri e sopra hanno un maglione di lana grossa dello stesso colore e sotto le ballerine. Felpa, blazer e maglione devono essere rigorosamente oversize.

Ecco altri modi di indossare i leggings

Di certo, il modo più comune e pratico è metterli con una maglia molto larga e che copra il lato B, ma i leggings si possono anche indossare con top crop o con i vestiti. Nel primo caso, è necessario essere molto magre e avere un ventre piatto ed è preferibile scegliere un modello che somigli a pantaloni skinny. Se, però, non si vuole osare troppo, avendo il fondo schiena completamente scoperto, si possono mettere con sopra una camicia denim, un cardigan o una giacca, che coprano un po’. Chi vuole indossarli con un vestito, infine, deve optare per un minidress a ruota o  a campana e, ancora, un maxi maglione, che lasci vedere una spalla.