YourMag » gossip » Kevin Prince Boateng: il marito di Melissa Satta prende una decisione importante

Kevin Prince Boateng: il marito di Melissa Satta prende una decisione importante

Una decisione sofferta ma necessaria quella del centrocampista Kevin Prince Boateng. Sposato con la showgirl italiana Melissa Satta, i due sono genitori felici del piccolo Maddox. 

Solo lo scorso maggio, Boateng, aveva firmato un contratto triennale con il Las Palmas. Un accordo con il team calcistico spagnolo che però ha dovuto necessariamente rivedere, fino al punto di rottura totale. A gran sorpresa infatti, il calciatore, ha scelto di rescindere dal contratto dopo solo pochi mesi di operato. 

Il motivo? Il motivo della rottura tra Kevin Boateng e la squadra di calcio che lo aveva scelto, è legato prettamente alla famiglia del giocatore. Lo stesso Boateng, nelle dichiarazioni ufficiali post scelta, ha infatti confidato i reali motivi di questo repentino ed inaspettato abbandono. Motivi che con la situazione calcistica e lavorativa, non hanno niente a che vedere, sia chiaro. La stessa Melissa Satta, sceglie di condividere un lungo post su Instagram per ringraziare il Las Palmas per l’accoglienza e l’amore dimostrato nei confronti della famiglia di Boateng. 

“Grazie per questo anno speciale – si legge sul profilo della Satta – Grazie per l’accoglienza, grazie per la professionalità e per il cuore che ci avete messo per farci sentire a casa. Grazie al presidente e al Las Palmas saremo sempre grati”.

E Boateng? Come si esprime a riguardo? Anche il calciatore, ci ha tenuto a precisare diverse volte che i motivi di questo passo indietro lavorativo, siano solo legati a condizioni familiari da gestire al meglio. 

“Ho preso questa decisione come padre e come marito, non come giocatore. Devo andare via per stare più vicino alla mia famiglia . E’ una decisione difficile, perché qui sono stato benissimo. Ma non escludo un ritorno in futuro, perché il Las Palmas è una grande famiglia”.

Tutti rammaricati dunque per questa ‘perdita’ calcistica. Lo stesso Miguel Angel Ramirez, presidente della società, dedica delle parole toccanti nei confronti del centrocampista: “Avremmo accettato qualsiasi sua decisione, gli abbiamo detto di prendersi del tempo giusto per capire. Lo appoggeremo e sosterremo sempre”.