YourMag » News » Italia ai primi posti nell’economia circolare

Italia ai primi posti nell’economia circolare

I dati raccolti ed esposti oggi alla conferenza sul riciclo, organizzata dal consorzio Corepla e Legambiente  a Roma sottolineano come l’Italia sia uno dei paesi dell’Unione Europea più virtuosi per quanto riguarda le tonnellate di rifiuti prodotti. Stando a questi rilevamenti, per ogni milione di euro di PIL il nostro paese produce circa 42 tonnellate di rifiuti, contro le 65 della Germania.

Un chiaro segnale di come la raccolta differenziata stia facendo passi da gigante nel nostro paese, cosa che viene confermata anche dalle statistiche sulla raccolta dei rifiuti dello scorso anno. Nel 2015 sono state raccolte infatti 900 mila tonnellate di imballaggi in plastica, equivalenti a 15,1 kg per abitante all’anno.

In netta crescita è anche il riciclo:  lo scorso anno sono state riciclate 540 mila tonnellate di rifiuti di imballaggio in plastica, mentre  soltanto lo 0,8% dei rifiuti è stato avviato a discarica.  E sempre per merito del riciclo, nel 2015 sono stati risparmiati oltre 9.500 Gigawatt/ora di energia.