YourMag » Sessualità » Il mondo segreto delle fantasie erotiche al femminile
Il mondo segreto delle fantasie erotiche al femminile

Il mondo segreto delle fantasie erotiche al femminile

Chi ha detto che le fantasie erotiche più spinte siano appannaggio solo del sesso maschile? E se le donne avessero un intero mondo, segreto, nascosto, in cui fantasticano cose “mai dette”?

Ricerche in campo psicologico hanno dimostrato come le fantasie non debbano collimare per forza, sempre, con la realtà: ci sono immagini hot che molto spesso rimangono tali, ma lasciano sempre un sapore piccante e diventano benzina per incontri sessuali reali. Insomma, non tutto quello che accade nella mente si ha per forza desiderio che diventi realtà.

Il mondo delle fantasie erotiche, così, prende una connotazione diversa, più mista, in cui realtà e immaginazione, e persino più personalità, quasi, si scontrano e vivono l’una accanto all’altra, a volte sovrapponendosi.

Questo accade per gli uomini e per le donne, anche se, in genere, si parla con più disinvoltura dei primi e con un po’ più di “rossore” in volto delle seconde. Eppure, anche le donne hanno i loro segreti piccanti, super hot e qualche volta inconfessabili!

Il mondo hot della mente femminile

Quanto difficilmente un uomo può entrare, davvero, nella mente di una donna?

Proviamo a indovinarlo rivelando le confessioni più hot del sesso femminile.

Free Love

Ci sono molte donne che fantasticano di lasciarsi andare ad effusioni erotiche all’aperto… che sia in mezzo ad un prato, tra le onde del mare, nascosti in un fienile o tra le foglie secche di un bosco in autunno non importa: fondamentale è quella sensazione di libertà che se ne ricava!

Allo stesso modo, c’è chi si perde tra i pensieri di un rapporto non convenzionale, con due o più uomini o anche misto, ricavandone una certa sensazione di dominanza e di potere.

Inoltre, come non citare quel pensiero piccante che sfiora tantissime sulla possibilità di avere rapporti con altre donne, anche se felicemente soddisfatte come etero?

C’è chi ha fatto di queste fantasie solo un giardino segreto nel quale rifugiarsi in momenti privati e chi ha realizzato almeno in parte qualcosa: tutto dipende da quale sia il proprio, personalissimo confine tra realtà e immaginazione, quella linea sottile che solo la persona specifica può valutare e sulla quale dovrebbe sentirsi libera di agire… sempre mai dimenticando, naturalmente, il rispetto per il proprio partner, se ce n’è uno nella propria vita.

“Beautiful stranger”

Tantissime artiste del panorama mondiale musicale hanno dedicato delle canzoni ad un “beautiful stranger“, come l’intramontabile Madonna o l’incantevole Zahra Hindi.

La fantasia di perdersi con uno sconosciuto è sempre nella top list per una donna, anche se poi, nella realtà, non tutte avrebbero il coraggio di sperimentare quest’esperienza.

Anche ritrovarsi in un posto nuovo, “rischioso”, può essere un buon carburante per il sesso, e ci sono molte donne che riescono a condividere questo piccolo peccato con i propri partner, ritrovandosi a scambiarsi effusioni ultra piccanti in un bagno pubblico, in un camerino, persino in auto, come si usa fare da ragazzini.

Insomma, le vie del desiderio sono infinite… e non solo per gli uomini!