YourMag » Moda » I pantaloni che slanciano la tua figura
come slanciare la figura con i pantaloni

I pantaloni che slanciano la tua figura

Avere delle belle gambe lunghe è la fortuna di poche donne e l’ambizione di molte. Fortunatamente, però, esistono degli abiti idonei allo scopo che, attraverso sagome e disegni, possono aiutare molto a slanciare la nostra figura.

Ma se da un lato stivali, minigonne, gonne lunghe e scarpe adatte possono fare la loro parte, sicuramente sono i pantaloni ad offrire più opzioni in questo senso.

Per “allungare” le nostre gambe, infatti, ci sono alcuni modelli e alcune scelte cromatiche che aiutano moltissimo.

I modelli

Chic

Per chi proprio non può, o non vuole, rinunciare all’eleganza, i pantaloni a palazzo restano l’indumento più indicato. Perfetti con scarpe basse, sono ottimi anche per nascondere tacchi altissimi, in grado di slanciare ancora di più la gamba e la vostra figura. Inoltre, rappresentano un taglio che ben calza a tutti i tipi di donne, più o meno magre e dai fisici più esili a quelli più rotondi. Insomma, un buon passepartout! Per le più sbarazzine, invece, ci sono i pantaloni culottes, tassativamente a vita alta. Questo tipo di taglio ampio, etereo, leggero, che alza il punto vita lasciando scoperta parte della gamba, gioca su un effetto ottico che è in grado di slanciare, in maniera anche importante, la figura.

Sportivi, easy, comodi

per chi, invece, ama stili più country, semplici ma sexy o anche quasi androgini, ci sono un altro paio di scelte verso cui direzionarsi. Innanzitutto i bellissimi pantaloni a zampa, che a ondate tornano tra le tendenze sin dagli anni 70, che slanciano le gambe grazie alla forma a clessidra; anche in questo caso, poi, ben si adattano scarpe basse ma anche iper-alte, nascoste dalla larghezza della “zampa”. Ci sono poi i pantaloni a taglio maschile, con una vita medio-alta, che si prestano allo scopo: la loro larghezza, infatti, anche attraverso un bel tacco, è capace di slanciare proprio come un pantalone a palazzo, affrontando, però, uno stile completamente diverso.

Tagli e colori

Come abbiamo visto, la vita alta è un ottimo tipo di soluzione per slanciare le gambe, qualunque sia il taglio di pantalone scelto.

Inoltre, l’intramontabile total black è in grado non solo di sfinare la figura, ma anche di allungarla! L’importante è creare un effetto ottico senza stacchi, per cui tra pantalone e maglia non ci siano confini visibili: questo aiuterà a lasciar “immaginare” una lunghezza delle gambe differente. Anche le righe verticali sono un ottimo effetto ottico da non sottovalutare; righe che partono dal punto vita e si concludono all’orlo possono essere valide amiche!

Infine, un piccolo trucchetto: sul vostro pantalone a palazzo create un orlo più alto rispetto al solito; la vostra immagine vi ringrazierà!