YourMag » gossip » Gossip: le agghiaccianti verità di Romina Carrisi

Gossip: le agghiaccianti verità di Romina Carrisi

Non è passato molto tempo da quando Albano ha fatto spaventare tutti i fans con un malore improvviso che subito si continua a parlare di gossip in casa Carrisi. Questa volta la protagonista è lei, la figlia di Albano e Romina Power: Romina Carrisi.

A parlare è la stessa giovane donna, rilasciando un’intervista agghiacciante al settimanale di gossip italiano ‘Gente’. Un passato turbolento quello di Romina, da sempre in lotta con se stessa e con i suoi dubbi interiori. Allora cos’è successo alla figlia del noto cantante pugliese? 

“Nessuno sapeva”. Esordisce così, la bellissima Romina Carrisi. Essere figlia d’arte, nel suo caso non ha portato benefici, anzi. 

La giovane Romina Junior racconta ai giornalisti di aver vissuto in periodo nero nel quale non sapeva quale direzione prendere. Tutto è scattato dopo la partecipazione di Romina al reality show ‘L’isola dei famosi’, nell’ormai lontano 2005. La stessa donna dichiara: “Essere catalogata come ‘famosa’ solo per essere la figlia di qualcuno, è stata una cosa che mi ha buttato giù”. 

Dopo la partecipazione come naufraga al reality, arriva infatti il periodo di maggior crollo per Romina. Non accettava la popolarità e non riusciva a metabolizzare il suo essere inevitabilmente figlia d’arte. 

“Non mi piacevo, non mi accettavo. Iniziai a bere e a fare uso di sostanze stupefacenti. Il motivo di quel disagio era perché ero diventata popolare. La gente mi riconosceva, ma non per qualcosa che avessi fatto io, ma solo perché ero figlia di qualcun altro”. Da questo, il suo salto nel buio, un periodo nero in cui la giovane necessitava di aiuti ma nessuno è stato in grado di cogliere il senso profondo nel suo disagio. 

E così, come spesso accade in questi casi, si è rialzata da sola la piccola Romina. Un viaggio in America, ha aiutato la figlia di Albano e Romina ad uscire dal tunnel nel quale da sola era entrata. Romina, racconta infatti di aver vissuto negli Stati Uniti per sei anni, durante i quali ha frequentato corsi di recitazione e meditato a lungo sulla propria vita. 

“Ho vissuto laggiù per sei anni e ho seguito diversi corsi di recitazione. Anche questo è stato terapeutico”.

Ad oggi, riusciamo a intravedere una Romina serena e naturale. La donna si divide infatti tra poesia e fotografia non abbandonando l’arte, componente fondamentale della sua famiglia d’origine.