YourMag » Casa » Fuorisalone: gli eventi della Milano Design Week 2018
Fuorisalone: gli eventi della Milano Design Week 2018

Fuorisalone: gli eventi della Milano Design Week 2018

Dal 17 al 22 aprile torna FuoriSalone 2018, in concomitanza, come sempre, con la Milano Design Week. Un’occasione imperdibile per gli amanti dell’arredamento, del design e dello stile.

L’arte, l’industria e il design italiano sono protagonisti, come ogni anno, di questa Milano Design Week prevista a fine aprile, coordinata attraverso il Fuorisalone e il Salone del Mobile.

Protagonista di questa edizione sarà certamente Edison, affiancato da tantissime altre piccole e grandi realtà del panorama Made in Italy che, per gli esperti del settore, sono assolutamente da esplorare.

Inoltre, la Milano Design Award 2018 premierà, durante l’evento, le migliori installazioni dell’anno.

Luoghi, saloni tematici: tutto in chiave design

Sul sito ufficiale di FuoriSalone è possibile cominciare ad orientarsi attraverso una semplice schematizzazione dei luoghi e dei saloni tematici organizzati per l’evento.

  • Zona Tortona: ospiterà l’attesissima mostra giapponese Nendo al Superstudio (un’esperienza che permetterà agli spettatori di calarsi in un “labirinto misterioso” in uno spazio di oltre 800 mq!), oltre al Tortona Rocks, a cura di Milano Space Makers.
  • Brera Design District: il tema dominante di tutte le iniziative proposte sarà “Be Human: progettare con empatia“.
  •  Isola Design District: area dedicata alle proposte “brand new“. Giovani designer, brand emergenti, installazioni, mostre, workshop, eventi, botteghe artigiane, location nascoste e cortili privati saranno collezionati in un’unico spazio pronto a sorprendere e a far viaggiare la fantasia.
  • Lambrate Design District: per ogni evento tematico che si rispetti non può mancare l’area food. Qui, anche grazie alle novità proposte dall’originale circuito “Fuorisalmone“, sarà possibile appassionarsi anche all’aspetto culinario della settimana milanese dedicata al design.
  •  Porta Venezia: anche qui il tema dominante sarà il Food&Wine, immergendo i partecipanti in un’atmosfera fatta da architetture liberty.
  • Zona Loreto: ospiterà il debutto dei Ventura Projects.
  • 5VIE: sarà, probabilmente, il distretto più importante da visitare, per animalisti e appartenenti al mondo veg, poichè ospiterà il design vegano curato da Maria Cristina Didero.

Gli appuntamenti

Nell’ambito di questa suddivisione, saranno tantissimi gli appuntamenti da non perdere.

Ci sarà, ad esempio, la POPUPHOME di Diesel, un ex laboratorio di oreficeria rimodellato come ambiente domestico “tentacolare ed accogliente”, tra relax e drink; HOUSE IN MOTION del magazine INTERNI, una mostra-evento organizzata grazie al lavoro sinergico portato avanti con aziende, multinazionali, start-up e istituzioni, con l’obiettivo di una rassegna sul futuro della “home living” fatta dai grandi italiani in materia di progetto e design: installazioni (tra cui anche una IKEA), design islands, micro-architetture, macro-oggetti.

Ancora, Louis Vuitton presenterà “Objets Nomades“, una esposizione di arredi da viaggio e oggetti di decor creati in collaborazione con i grandi nomi del design internazionale. Infine vale la pena citare l’Audi City Lab (anche se le valide proposte a cui presenziare sono numerosissime) che, invece, sarà il laboratorio di idee e innovazione firmato Audi (ormai in scena da 6 anni) e ubicato nell’ex Seminario Arcivescovile per creare un’esperienza innovativa ed immersiva, con giochi di luce e acqua.