Famiglia: attività per essere felici
YourMag » Famiglia » Famiglia: un manuale per essere felici
Famiglia: un manuale per essere felici

Famiglia: un manuale per essere felici

In famiglia non è sempre facile far regnare l’armonia tra genitori e figli, fratelli e sorelle, ma niente paura perché esiste un manuale che insegna ad essere una famiglia felice.

Gli impegni quotidiani, lo stress e il solito tran tran, molte volte, minano il benessere di una famiglia. Così, si deve cercare una soluzione per evitare di entrare in un circolo vizioso di malumori, attriti e incomprensioni.

In soccorso di queste famiglie alla “ricerca della felicità”, oggi, arriva il manuale “Metodo Famiglia Felice”, scritto da due esperti in dinamiche familiari, Alberto Pellai e Barbara Tamborini. Secondo i due autori, la felicità non dipende dal non avere problemi, ma dal condividere un progetto comune e dal valorizzare i punti di forza di ognuno, ma anche dall’accettarne le debolezze.

Famiglia: come essere felici stando insieme. I consigli degli esperti

Il manuale, oltre ad insegnare a valutare il benessere individuale di ogni componente della famiglia, attraverso dei semplici test, consiglia alcune attività da svolgere tutti insieme. Cose semplici, come giochi, passatempi, film da guardare, per stare insieme e ritrovare l’armonia con i figli.

Tutti insieme in cucina

Un modo per stare tutti insieme è quello di cucinare. Passare del tempo in cucina, a preparare qualunque cosa, crea un’atmosfera di condivisione, ma anche di allegria, nella quale esprimere anche tutta la propria fantasia e creatività. Non serve essere dei cuochi provetti per provarci.

Spazio alla creatività

L’arte, in qualunque forma e a qualunque livello, è importantissima, perché permette alla famiglia di passare del tempo insieme. Così, spazio alla pittura, alla musica, ma anche alla lettura. Raccontare una storia ai propri bambini, per esempio, li fa sentire amati e protetti, mentre vedere un film con loro fa crescere la loro autostima.

Nel manuale di Alberto Pellai e Barbara Tamborini c’è anche una lista di film consigliati, in base all’età e alle caratteristiche dei propri figli e al messaggio che si vuole dare loro. Nell’era dei talent show, poi, quale metodo migliore per aumentare l’autostima dei ragazzi se non organizzarne uno? Un sistema semplice e divertente per far capire loro la differenza tra un giudizio, che è uno sprone per migliorarsi, e uno che, invece, crea solo sconforto e delusione.

Altri modi per aumentare l’autostima

Aumentare e rinsaldare l’autostima dei propri figli è fondamentale per farli crescere sereni, autonomi e sicuri di sè. I metodi consigliati dal manuale dei due esperti sono tanti e tutti facilmente applicabili in famiglia.

Per accettare il proprio corpo, per esempio, è utile sfogliare tutti insieme un album di famiglia, soffermandosi sulle foto più belle ed evidenziando i pregi dei propri ragazzi. Molto importante è anche coccolarsi e giocare insieme. Anche in questo caso, nel “Manuale Famiglia Felice” c’è un elenco di giochi adatti a bambini, ragazzi e genitori, da cui trarre spunto per poi dare libero sfogo anche alla fantasia propria e dei propri figli.