YourMag » gossip » Fabrizio Frizzi: tutto torna alla normalità dopo l’ischemia

Fabrizio Frizzi: tutto torna alla normalità dopo l’ischemia

Ci siamo occupati noi per primi, qualche settimana fa, di una pagina di gossip non tanto piacevole. Fabrizio Frizzi, in seguito ad un malessere, è stato ricoverato in ospedale trovandosi a lottare fra la vita e la morte a causa di un’ischemia cerebrale. 

Fabrizio Frizzi, uno dei conduttori più amati della televisione italiana, se l’è vista davvero brutta. Un malessere, la corsa in ospedale ed infine il ricovero. Il 23 ottobre scorso infatti, durante una registrazione del suo fortunato programma L’Eredità, tutto si è fermato. Di colpo, mentre Fabrizio era intento a fare ciò che più ama, il suo lavoro, si è trovato trasportato d’urgenza in ospedale. 

Dopo settimane di tumulti e panico, il pubblico ed i fan tutti riuniti speranzosi, il 59enne esce fuori pericolo e inizia a riprendere confidenza con quella che è sempre stata la sua vita quotidiana. Dopo tutti i controlli e gli accertamenti del caso, Fabrizio torna a sorridere, ma con cautela! La paura è stata davvero tanta per il conduttore che a casa ha lasciato moglie e figlia. 

Il settimanale di gossip ed informazione Chi, nel numero in uscita oggi, 22 novembre, ha pubblicato un servizio riguardante proprio la prima uscita pubblica di Fabrizio dopo il ricovero. Il giornale mostra uno scatto nel quale si vede un Fabrizio Frizzi sorridente e spensierato in compagnia di sua moglie Carlotta, sempre rimasta al suo fianco e la bellissima Stella, figlia nata dall’amore tra i due. 

Il volto di Fabrizio sembra disteso e sereno, proprio come lui stesso ha descritto di sentirsi nel messaggio condiviso sui social dopo le dimissioni ospedaliere. Frizzi ha lanciato un forte messaggio di coraggio e speranza, per supportare tutti quei malati che si ritrovano a vivere situazioni di forte disagio e dolore. 

“Cari amici sono felice di potervi scrivere per dirvi che combatto per riprendermi… Grazie a tutti per i messaggi che piano piano leggerò e che mi daranno forza per superare questa brutta avventura. Un abbraccio a tutti”.