YourMag » Dieta » Dieta della Luna
Dieta della Luna

Dieta della Luna

La dieta della luna è una delle diete più rapide e facili da seguire perché dura solamente 26 ore, ovviamente questo però non significa che non richieda una grande forza di volontà perché infatti in questo arco di tempo è proibito assumere alimenti solidi.

Inoltre bisogna tenere presente che se si decide di seguire questa dieta , che consiste nell’assumere liquidi per tutta la giornata di luna piena, il giorno seguente non dovrai mangiare in modo esagerato per evitare di contrastarne l’efficacia. E’ realmente efficace la dieta della luna? Comporta rischi per il nostro organismo? Come sempre prima di seguire un qualsiasi tipo di dieta consigliamo di consultare il vostro medico, soprattutto in casi di patologie particolari.

Come funziona la dieta della luna

Questa dieta sfrutta il potere della luna per purificare il nostro organismo e aiutarlo a perdere peso. E’ possibile perdere fino a 2 chili in 24 ore ma anche di più.
La dieta della luna consiste in questo: si tratta di assumere per 24 ore solo liquidi in particolare durante la luna piena, da qui il nome di dieta della luna. Si comincia la dieta un’ora prima del cambio di fase lunare bevendo acqua, e a partire da qui i liquidi saranno gli unici alimenti consentiti per le seguenti 26 ore. Oltre all’acqua è possibile bere succhi di frutta senza polpa e zucchero, centrifughe, caffè, tè. Infusioni di erbe. E’ possibile dolcificare gli infusi con un po’ di miele, ma niente zucchero.

Rischi per la salute

Anche se i sostenitori della dieta della luna assicurano che il digiuno è un ottimo modo per disintossicare l’organismo e per migliorare lo stato della nostra pelle, gli esperti ed i nutrizionisti sostengono che questo tipo di regime dietetico anche se di breve durata può essere rischioso per la nostra salute, perché si sottomette il nostro organismo ad uno squilibrio improvviso che può avere delle conseguenze per la nostra salute. Inoltre la perdita di peso non è sempre reale, in quanto si perdono soprattutto liquidi e acqua. Ed i liquidi sono quelli che apportano le sostanze nutritive per il nostro organismo.