YourMag » News » Cultura, bonus esteso a extracomunitari
Un momento nell'aula del Senato durante le dichiarazioni di voto sul Def, Roma, 27 Aprile 2016. ANSA/ GIUSEPPE LAMI

Cultura, bonus esteso a extracomunitari

Dall’Aula del Senato giunge una proposta di modifica al Ddl scuola che prevede, per i ragazzi che hanno compiuto 18 anni, un bonus di 500 euro destinato ad incentivare gli interessi culturali dei giovani.

E’infatti di oggi l’emendamento che prevede l’estensione di tale diritto anche ai cittadini di nazionalità extracomunitaria. Ovviamente nell’emendamento si fa chiaro riferimento a delle regolari condizioni di soggiorno nel nostro paese da parte dei diciottenni stranieri, i quali devono risultare”in possesso, ove previsto, di permesso di soggiorno in corso di validità”.

Il bonus cultura di 500 euro è stata un’iniziativa del Governo Renzi, che almeno  per quest’anno ha deciso di investire tale somma per lo sviluppo culturale di coloro che  compiono 18 anni entro la fine di quest’anno.