YourMag » Vita di Coppia » Coppia: rientro dalle vacanze, ora di bilanci
Coppia: rientro dalle vacanze, ora di bilanci

Coppia: rientro dalle vacanze, ora di bilanci

Il rientro dalle vacanze è per tante persone un momento di grande stress e per una coppia può essere anche un banco di prova per misurarne la tenuta.

Passare da giorni in cui tutto è perfetto e meraviglioso e nei quali si vive all’insegna del relax, a giorni in cui si riprende la solita routine con gli impegni e i problemi quotidiani, può rappresentare un piccolo trauma.

Settembre, inoltre, è anche il momento migliore per capire se una relazione, sia essa giovane o più matura, può avere un futuro oppure no.

Coppia: consigli per non soccombere alla routine del ritorno dalle vacanze

Tornare al mondo “reale” può far comprendere se la coppia è capace di resistere al difficile e noioso tran tran della vita di ogni giorno. E’ possibile, però, evitare che la storia finisca, ma anche comprendere se è giunto il momento di chiuderla.

Ritrovare il piacere delle piccole cose

Il ritorno dalle vacanze per tante coppie può essere destabilizzante, perché tutto il tempo e le energie che prima erano investite nel divertimento e nello stare insieme, ora sono assorbite dal lavoro e dagli impegni. Tutto ciò, inevitabilmente, rende più nervosi e può far nascere degli attriti. Così, per superare questo momento un po’ complicato, è essenziale trovare del tempo per stare insieme e riscoprire il piacere delle piccole cose, un giorno dopo l’altro.

Sentirsi in vacanza anche in città

Anche se, oberati dal lavoro e dagli impegni, questo può sembrare impossibile, basta un po’ di impegno e fantasia per rivivere la magia delle vacanze estive anche in città. Durante la settimana può essere rigenerante e salutare per la coppia trascorrere una serata diversa. Non si deve necessariamente andare a cena fuori al ristorante, ma è sufficiente anche andare a mangiare un panino, scoprire posti nuovi, o ancora organizzare un aperitivo in casa con uno “stuzzicante” seguito. Naturalmente anche l’aspetto erotico è importante. Spesso al ritorno a casa la passione si affievolisce rispetto a quando si è in vacanza, con la testa libera da ogni pensiero. Il segreto per riaccendere questo aspetto del rapporto? Ascoltare il corpo e ritrovare la complicità con massaggi, coccole e tutto ciò che viene in mente.

Come si capisce che è il momento di chiudere la relazione

Alcune volte, però, nonostante tutti i tentativi, al rientro a casa è chiaro che la storia d’amore è al capolinea. Se quella appena conclusa è stata la prima vacanza fatta insieme, si sono potuti conoscere alcuni aspetti del partner, che solo la convivenza può far cogliere. Se tutto quello che si è vissuto insieme in quei giorni ci ha fatto stare bene, allora la storia ha un futuro. Al contrario, se qualcosa non è andato secondo le nostre aspettative, è opportuno pensare bene se continuare o no. Allo stesso modo è bene valutare con attenzione se ogni cosa diventa pretesto per una discussione.