Coppia: vi somigliate? La scienza spiega perché
YourMag » Vita di Coppia » Coppia: lui e lei si somigliano. La scienza dice perché
Coppia: lui e lei si somigliano. La scienza dice perché

Coppia: lui e lei si somigliano. La scienza dice perché

Ci sono alcune coppie in cui lui e lei sembrano addirittura fratelli, per quanto si somigliano. Gli esempi sono tanti, anche nel mondo dello spettacolo, e la scienza conferma questa tendenza.

Questa teoria, quindi, non è suffragata solamente da spiegazioni fantasiose, ma è chiaramente spiegata da uno studio scientifico di tutto rispetto.

Il fatto che si è attratti da persone simili a noi, non solo caratterialmente ma anche fisicamente, quindi, non è una casualità, perché ha un fondamento scientifico studiato da due università.

Coppia: si sceglie chi ci somiglia fisicamente. Ecco perché

L’Università di Boston, in collaborazione con l’Università della California, ha da poco condotto uno studio in cui è stato dimostrato che i due componenti della coppia non diventano simili con il passare del tempo, ma si scelgono proprio perché, già in partenza, si assomigliano dal punto di vista fisico.

Lo studio americano

La teoria secondo cui gli opposti si attraggono, quindi, sembra non essere poi così valida. Se ne facciano una ragione, dunque, i suoi fautori, perchè ad attrarsi è chi è simile, anche fisicamente. Lo studio delle Università di Boston e della California ha preso in considerazione 800 coppie, che abitavano nel Massachussets in un paese chiamato Framigham. I ricercatori hanno passato in rassegna coppie a partire dal 1948 e appartenenti a tre generazioni.

Da questo studio è emerso che i componenti di tutte, in questi anni, hanno avuto l’istinto di continuare il loro patrimonio genetico nel tempo. Per tale ragione si è più attratti e si sceglie come compagno o compagna della propria vita chi ha caratteristiche e tratti fisici simili ai nostri. La tendenza a scegliere persone appartenenti alla stessa comunità era molto frequente, soprattutto negli anni passati. Ciò ha favorito la formazione di una struttura genetica che ha molte cose in comune.

Lo cerchiamo come papà

Non è certo una novità che tante donne cerchino un uomo che somigli al proprio padre, ma non è strano che lo cerchino anche somigliante fisicamente a lui, come ha confermato la scienza.

Lo studio americano, infatti, non è stato l’unico su questo argomento, ma tante altre ricerche fatte in passato hanno rivelato che nel proprio compagno si cercano tratti somatici simili a quelli del proprio padre e che quindi lo ricordino. Se si ha davvero questo istinto, non ci si deve sentire strani, perché la scienza rassicura, spiegando che è tutto normale.

Quando si è simili è tutto più semplice

L’istinto di scegliere un partner che ci somigli anche fisicamente, naturalmente, si vede molto di più in quelle coppie che stanno insieme da tanti anni. Le coppie di lunga data, infatti, avendo trascorso tanto tempo insieme, inconsapevolmente, acquisiscono gli stessi modi di fare e di parlare o gli stessi gesti dell’altro. E questa forte somiglianza, questo uguale modo di vedere la vita rende la convivenza più facile.