YourMag » Casa » Come ricreare un’atmosfera in stile vintage per la camera da letto?
stile vintage camera letto

Come ricreare un’atmosfera in stile vintage per la camera da letto?

La scelta di finiture chiare a pavimento, parete e soffitto, permette di arricchire notevolmente l’ambiente senza appesantirlo, inserendo numerosi accessori e complementi, oltre ad arredi dallo stile fortemente connotato.
Ecco qualche indicazione per arredare una stanza con un tocco Industrial chic.
Come il letto con la testata capitonné e la  cornice in rovere. Per la biancheria l’accostamento deve essere tono su tono, ripreso anche nel tessuto del copriletto. Grandi, piccoli, di forma differente e con vari rivestimenti, i cuscini possono essere accostati in totale libertà compositiva. Attenzione però, se la camera è piccola a non esagerare. Per riporre la biancheria, è perfetta la cassettiera che imita i modelli utilizzati un tempo negli uffici delle fabbriche, in ferro con rivetti e saldature a vista.
La presenza di tanto bianco, in versione decapata o verniciata a poro aperto, consente di mixare qualche essenza e di optare anche per elementi in cuoio. Per esempio per valigie e bauli, che sono un’idea alternativa per contenere: con rivestimento argentato o a specchio, oppure decisamente vintage, in cuoio.

Per il pavimento è indicato il legno spazzolato che mette in rilievo le venature dei listoni, con il suo aspetto opaco e naturale. E per le pareti, in alternativa a perline e rivestimenti ad effetto decapato, si possono posare anche cornici e boiserie in materiale sintetico, facili da incollare e da dipingere nel colore desiderato. Alcune versioni hanno anche un altro vantaggio: consentono di nascondere eventuali imperfezioni del muro, mascherano il passaggio dei cavi e possono integrare luci led.