YourMag » Moda » Come riconoscere una borsa falsa da una borsa vera
come riconoscere borsa falsa o vera

Come riconoscere una borsa falsa da una borsa vera

La borsa per una donna è più di uno status symbol: è l’accessorio che rende il look completo e denota gusto e preferenze ben precise. Avete visto una borsa griffata in vetrina oppure online e volete acquistarla assolutamente? Siete sicure di saper distinguere una borsa autentica da una tarocca? Ecco 7 modi infallibili per capire se una borsa firmata è effettivamente un prodotto di qualità.

1) Controllate attentamente i dettagli
In giro ci sono maestri della contraffazione così abili che è quasi impossibile a prima vista distinguere una borsa griffata che sia tarocca. Osservate attentamente i dettagli come le cuciture e le cerniere. Se notate anche solo un piccolissimo difetto allora cominciate a dubitare che si tratti di una borsa originale.
Le aziende e le grandi griffe realizzano queste borse in modo artigianale, ma con la massima cura e senza difetti, perché i dettagli hanno la loro importanza e confermano l’alta qualità del prodotto.

2) Controllate marchio ed etichetta
Le borse firmate e originali hanno sempre il marchio sull’esterno della borsa e l’etichetta all’interno, ben cucita e fissata in modo che togliendola si potrebbe anche danneggiarla.
Un’etichetta poco stabile non deve convincervi e anche la consistenza della pelle deve essere morbida, non appiccicosa o addirittura oleosa. Non deve avere un odore poco gradevole, come quello molto simile alla naftalina.

3) Verificate il numero di serie
Una borsa originale griffata ha sempre un numero di serie, che di solito si trova all’interno, incastrato tra una cucitura e l’altra. Anche questo è difficile da rimuovere. Quelle contraffate di solito hanno un numero di serie solo incollato o non lo hanno affatto.

4) Accessori inclusi
Alcune borse originali sono fornite di accessori inclusi nella confezione. Diffidate di chi li vende separatamente o, se avete controllato in altri negozi dove invece sono inclusi.

5) Prendete informazioni
Prima di acquistare qualsiasi tipo di borsa prendete precise informazioni sul prodotto che desiderate. Le informazioni sono disponibili online, anche direttamente sul sito della casa di produzione. Annotate le caratteristiche che deve avere, i colori disponibili, le misure e anche il packaging perché è standard. Un esempio su tutti può essere utile: le borse firmate Dior e originali hanno un packaging rigorosamente di colore rosso.

6) Diffidate da chi parla di difetti di fabbrica
Se il negoziante dove state acquistando la borsa che desiderate parla dei difetti come se fossero di fabbrica non compratela, perché è una borsa tarocca.

7) Controllate l’integrità dello smalto
Se la borsa ha delle placche smaltate in oro o argento controllate che non siano graffiate o spellate, perché in tal caso è una borsa taroccata.