YourMag » Viaggi » Cibo nel bagaglio a mano in aereo, si può portare?
cibo bagaglio a mano

Cibo nel bagaglio a mano in aereo, si può portare?

Mangiare durante un volo potrebbe essere una valida soluzione per intrattenere il tempo e per non annoiarsi: ma è bene sapere che alcuni alimenti possono essere portati nel bagaglio a mano mentre altri no.

Quali cibi ammessi e non nel bagaglio a mano

Per ciò che riguarda i cibi all’interno del bagaglio a mano esiste una specifica normativa che ha l’obbiettivo di regolamentare la questione. Importante sottolineare che nella normativa internazionale attualmente in vigore in materia di cibi a bordo degli aerei esiste un elenco di sostanze ammesse e non. Il tutto per garantire la massima sicurezza ai passeggeri dell’aereo. Innanzitutto possono essere portati a bordo panini preparati con crema al cioccolato o anche con burro di arachidi. Inoltre anche i formaggi solidi possono essere portati all’interno dell’aereo senza problemi. Bisogna anche evidenziare un aspetto ovvero quello dei cibi che non sono ammessi all’interno di un bagaglio a mano.

Tra gli alimenti proibiti vi sono le creme di cioccolata, yogurt e vari tipi di formaggi freschi, oltre anche a burro d’arachidi e formaggi morbidi. Ovviamente è importante sottolineare come al momento dell’ingresso nell’aereo vi siano dei controlli che potrebbero anche ammettere delle deroghe. Ma ciò non è assolutamente detto e per evitare di dover rinunciare a qualche delizioso souvenir o anche a qualche prodotto a cui non si vuole dire addio, è importante conoscere attentamente la normativa. A disposizione di coloro i quali acquistano un biglietto per un volo è disponibile una serie di informazioni così da conoscere in anticipo ciò che riguarda i cibi nel bagaglio a mano.

Alimenti liquidi in aereo: cosa sapere

Esistono svariate limitazioni anche per quanto concerne le bevande e, in generale, i liquidi nel bagaglio a mano. A seguito degli attentati in America dell’11 settembre 2001, le compagnie aeree hanno resi più rigidi i controlli per portare i liquidi a bordo degli aerei. Innanzitutto bisogna tener presente che qualsiasi liquido deve essere introdotto all’interno di appositi contenitori da 100 ml.

Cibo nel bagaglio a mano

Questi contenitori devono essere inseriti all’interno di buste trasparenti o anche di sacche che ne permettano la visione chiara al momento dei controlli. La capacità di questa busta non deve superare il litro e sarà comoda in quanto basterà semplicemente cacciarla fuori al momento dei controlli appositi prima dell’ingresso in aeroporto. Ovviamente ciascuna compagnia aerea possiede un chiaro regolamento in merito alla possibilità di portare cibi e bevande nel bagaglio a mano. Esso può essere consultato in qualsiasi momento per fare in modo da non avere problemi durante la fase dei controlli. Nel caso in cui i contenitori o le quantità non rispecchino i limiti essi verranno presi dalle autorità per garantire la più totale sicurezza a bordo.