YourMag » Casa » Casa: tutte le potenzialità del sottoscala
Casa: tutte le potenzialità del sottoscala

Casa: tutte le potenzialità del sottoscala

Per chi ha una casa piccola, ma non solo, avere un sottoscala può essere una grande risorsa. Questo spazio apparentemente inutile, in realtà ha tante potenzialità.

Un sottoscala, infatti, può offrire svariate possibilità per recuperare spazio, se si vive in una casa piccola, o per creare ingegnosi e gradevoli spazi di design, se lo spazio a disposizione è più ampio.

Così questo ambiente, a cui magari si pensava solo con lo scopo di farne un ripostiglio, può essere sfruttato non solo per “necessità”, ma anche per realizzare qualche spazio abitativo che abbellisca la casa.

Casa: come sfruttare nel modo migliore il sottoscala

E’ possibile, dunque, realizzare delle soluzioni nuove ed originali rispetto a quelle solite e tradizionali: così nel vano del sottoscala si può creare un bagno, un armadio o, ancora, un home office, per citare solo qualche soluzione. Ecco allora qualche idea da poter prendere come spunto.

Il bagno trova uno spazio perfetto nel sottoscala

Questo ambiente, considerato prima solo “di servizio”, può trasformarsi nello spazio ideale per collocarvi un secondo bagno, che non è mai in più in un’abitazione: piccolo e semplice, ma molto spesso indispensabile. Ancora più essenziale, ma sempre utilissimo e adatto ai sottoscala molto piccoli, è un bagnetto compatto, che abbina lavabo e water.

Un guardaroba non è mai superfluo

In una casa non dovrebbero mai mancare i guardaroba, ma a volte per mancanza di spazio si rinuncia ad averli. E allora perché non farli nel sottoscala? Così, un armadio diviso in più spazi in cui conservare scarpe, vestiti e accessori, può risolvere tanti problemi a chi non ha dove riporre queste cose.

Spazio per il lavoro e la cultura pure nelle case più piccole

Quante persone vorrebbero avere nelle loro abitazioni uno spazio in cui poter lavorare o in cui poter conservare i loro libri o le loro collezioni d’arte? Tante, ma non tutte possono permetterselo perché vivono in case molto piccole; ecco allora l’idea di sfruttare anche in questo caso il “multiforme” sottoscala, che permette di realizzare tutto ciò.

Anche la cucina e la cantina possono trarre benefici dall’uso del sottoscala

In una cucina non troppo grande, per esempio, si può usare il sottoscala per creare degli scaffali a vista in cui conservare tutto ciò che si può mettere in una tradizionale dispensa della cucina. E, allo stesso modo, realizzando degli spazi appositi si può trasformare questo ambiente, spesso non tenuto nella giusta considerazione, in una cantina domestica, in cui conservare le bottiglie di vino più prestigiose e di valore.

Per chi ama il camino a legna

In inverno, vi piacerebbe essere riscaldati dal fuoco scoppiettante di un camino a legna, magari mentre state guardando la televisione? E’ possibile farlo, sfruttando un unico spazio e collocando nel sottoscala entrambe le cose.