YourMag » Casa » Casa: ispirarsi ai set delle serie TV
Casa: ispirarsi ai set delle serie tv

Casa: ispirarsi ai set delle serie TV

Guardando in TV qualche serie televisiva, a quanti non sarà venuta voglia di vivere in un appartamento come quello dei protagonisti o di avere in casa qualche pezzo del loro arredamento?

Di certo a tante persone. E c’è anche chi, magari, ha provato a riproporre l’arredamento della sua serie TV preferita.

Così, traendo ispirazione dalla serie più amata, c’è chi ha cercato di arredare il suo soggiorno come quello di “Friends” o che ha cercato di copiare l’armadio delle meraviglie di Carrie Bradshaw, una delle protagoniste di “Sex and The City”.

Casa: come arredarla ispirandosi alle serie TV più amate

La scelta è molto ampia, perché ci sono moltissime serie che sono rimaste nel cuore dei telespettatori. Milioni di persone in tutto il mondo che sono state conquistate non solo dalle storie dei protagonisti, ma anche dalle ambientazioni e dagli elementi di arredo delle loro case.

Sex and The City

Chi ama lo stile metropolitano con un tocco glamour non può non farsi conquistare dalla camera da letto di Carrie. La protagonista di questa che, ormai, è diventata una serie cult, possiede una cabina armadio che tantissime donne vorrebbero avere nella loro camera da letto. La camera della bella Carrie è caratterizzata, poi, da una piccola scrivania situata sotto una finestra, dove si può lavorare, scrivere e sognare, soprattutto se si ha una poltrona comoda in cui è possibile pure rilassarsi. Ci si rilassa, senza dubbio, anche nel suo comodo letto, abbellito da un’elegante chaise longue posta ai piedi, che però si può sostituire con un vecchio baule o un mobile, in cui conservare libri e riviste.

Gilmore Girls

Nella casa di Lorelay e Rory Gilmore regna sovrano l’eclettismo. L’appartamento non ha uno stile predefinito ma trasuda calore ed allegria da ogni angolo. Qualcuno può riconoscervi anche il tocco romantico tipico dello shabby chic. Nella stanza di Rory c’è racchiuso tutto il suo mondo con la sua bacheca con foto e ricordi, la stessa che è possibile riproporre nella propria camera da letto. Anche la cucina in casa Gilmore è un posto in cui si respira armonia e serenità. Qua è tutto a portata di mano, i mobili non sono costosi come quelli dei nonni, ma poco importa, ciò che conta è l’atmosfera che vi si respira.

Friends

Un’altra serie cult degli anni ’90 è certamente questa. Come “Sex and The City” anche “Friends” è ambientata a New York in due open space colorati e comodi. Che cosa si può “rubare” dal set di questa serie? Di certo la cucina blu turchese di Monica, che è il sogno di molte donne; come per gli uomini, ma non solo, lo è il biliardino di Joey nella zona living o, ancora, il tavolo di legno di Central Perk, il caffè frequentato dai sei amici, da mettere in salotto.

Will & Grace

Restiamo a New York con questa serie che, dopo un decennio, ritorna in tv. Con essa ritorna anche l’eleganza dell’appartamento di Will & Grace e chi vuole ispirarsi al loro stile non può rinunciare alle sedie da regista, al carrello per i drink o al faro per illuminare, magari, un loft in stile industrial chic.