YourMag » Casa » Casa: arriva il boho glam
Casa: arriva il boho glam

Casa: arriva il boho glam

Chi deve arredare casa può scegliere tra tantissimi stili e tendenze che, ogni anno, nascono e si diffondono. Nel 2017 ci si può lasciare ispirare dallo stile boho glam.

Il nuovo trend prende spunto dalle atmosfere cariche di mistero, bizzarre ed eccentriche dello stile bohemien, che mescola il lusso con gli accostamenti azzardati di stili ed epoche diversi.

Questo stile dell’home decor mette insieme pezzi di arredamento che sembra impossibile conciliare tra loro ma che, grazie a particolari combinazioni, che si rifanno anche a materiali naturali ed originali, danno un tocco di affascinante eclettismo agli ambienti.

Casa: eclettismo e fascino grazie al boho glam, nuovo trend dell’home decor

Lo stile boho glam, dunque, fonde insieme diverse tendenze e stili differenti, che provengono da luoghi e Paesi lontani, come l’Asia, e che risentono di influenze della seconda metà del Novecento ed echi bohémien. Ecco, allora, qualche suggerimento per farsi tentare da questo stile divertente e in cui non c’è posto per l’equilibrio e la misura.

La poltrona che non può mancare

In una perfetta casa in stile boho glam non può mancare la poltrona multipla, che richiama il sud-est asiatico e gli anni ’70 con la sua originalissima e stravagante testiera. Si tratta del modello “light” della più scenografica peacock chair e che, rielaborata, può essere utilizzata anche in versione testiera del letto.

Colori a contrasto e opulenza, tratti distintivi del boho glam

Spazio ai colori forti ed agli accostamenti apparentemente “impossibili”, ma anche alla ricchezza ed alla ricercatezza con l’uso di specchi o materiali brillanti e scintillanti. Le pareti rivestite di specchi danno l’illusione ottica di vedere gli spazi interni più grandi e contribuiscono ad aumentare la luce naturale proveniente dall’esterno.

Non solo glamour con lo stile boho glam

Chi ha il timore che arredare una casa seguendo questa tendenza possa renderla troppo chic e di classe, può stare tranquillo. All’oro, al rame ed ai materiali scintillanti e brillanti, infatti, si uniscono e combinano i materiali naturali, dal rattan al vimini, che danno quel tocco bohemien ed informale ricercato da di chi vuole ispirarsi a questo tipo di home decor.

Qualche consiglio per arredare la cucina ed il bagno

Anche per arredare ambienti di uso giornaliero e frequente, come cucina e bagno, si può ricorrere allo stile boho glam. In cucina, per esempio, si può osare con complementi d’arredo importanti e raffinati, quali chandelier ed abbondanti finiture in marmo; mentre nel bagno, abbinando particolari fantasie di pavimenti e pareti con mobili specchianti, si può creare un insolito ed inaspettato effetto optical.

Mai rinunciare ai dettagli folli

Per concludere, punto fermo dello stile boho glam sono i dettagli briosi e folli, che arrivano da varie epoche e diversi Paesi del mondo: specchi convessi, cuscini in velluto o rivestimenti che richiamano i paramenti sacri, solo per citarne alcuni. La parola d’ordine è osare.