YourMag » Casa » Capodanno con i bambini: idee per la notte di San Silvestro
come organizzare la sera di Capodanno assieme ai bambini

Capodanno con i bambini: idee per la notte di San Silvestro

Capodanno è, ormai, alle porte. Mancano pochi giorni alla notte più scintillante dell’anno, quando si saluta il vecchio anno e si dà il benvenuto al nuovo.

Tutti, allora, sono alla ricerca della serata di San Silvestro più bella da passare con amici e parenti. E se si hanno bambini?

Passare il 31 dicembre in famiglia è, senza dubbio, molto piacevole e se ci sono bambini l’ideale è festeggiare il Capodanno in casa. Niente paura, però, non sarà una serata all’insegna della noia e della tristezza, perchè ci si può divertire tantissimo pure in un party casalingo, vedendo la gioia e la felicità negli occhi dei più piccoli, che saranno, insieme agli adulti, i veri protagonisti della festa.

Come si festeggia il Capodanno in casa con i bambini? 

Trascorrere la serata di San Silvestro in casa, senza andare, quindi, in giro per ristoranti, locali o nelle piazze cittadine a ballare e brindare con migliaia di sconosciuti, può dare tanti spunti per festeggiare il Capodanno in modo sereno e tranquillo, ma, nello stesso tempo, gioioso e ricco di divertimento e piacevoli sorprese.

La cena di Capodanno in casa

Grande protagonista della serata è la cena di Capodanno. Se si decide di trascorrere il 31 dicembre in qualche locale o ristorante, il problema della cena non si pone, ma se si decide di stare in casa è necessario organizzare un menù semplice, stuzzicante e che piaccia tutti.

Un’idea che possa andare bene a tutti e che non appesantisca il lavoro della padrona di casa, è quella che ogni invitato porti una pietanza. In questo modo ognuno può portare cosa preferisce e ne verrà fuori un buffet con vari piatti da consumare in piedi o anche seduti su tappeti o su cuscinoni rossi o dorati, messi a terra per l’occasione. Se i bambini sono tanti, poi, si può preparare un menù dedicato a loro con tutte le cose che piacciono ai più piccoli, compreso un succo di frutta con l’acqua frizzante per fare il brindisi a mezzanotte come mamma e papà.

Cosa fare dopo la cena, aspettando la mezzanotte

La serata, poi, può trascorrere piacevolmente tra chiacchieregiochifilm da guardare tutti insieme. In attesa della mezzanotte si possono fare tante cose, quindi, ed adatte ai desideri di tutti gli invitati.

Si può chiacchierare e ascoltare musica, magari una playlist preparata per l’occasione, ma si può giocare anche con i bambini o guardare una carrellata di film dedicati a questi giorni di festa.

Per quanto riguarda i giochi la scelta è ampia, si va dai tradizionali giochi da tavola a quelli inventati al momento e nei quali serve solo la vostra fantasia ed inventiva; mentre per i film vanno benissimo i classici natalizi a cui aggiungere anche pellicole più moderne ed adatte ai ragazzini, come “Mamma ho perso l’aereo”, “The Goonies” o “Ritorno al futuro”, solo per citarne alcune.