YourMag » gossip » Andrea Damante: da tronista ad imprenditore milionario!

Andrea Damante: da tronista ad imprenditore milionario!

Si può dire che Andrea Damante, stia riuscendo a cavalcare l’onda del successo nel migliore dei modi. 

Il bel dj veronese, dopo la partecipazione al reality show “Grande Fratello Vip”, sta riuscendo a destreggiarsi al meglio per sfruttare quest’ondata di successo che anche lui sa, essere passeggera. 

Accanto alle sue invenzioni e progetti lavorativi troviamo sempre lei: Giulia De Lellis, innamorata compagna di Damante ma anche unica socia del dj. I due giovanissimi, legati da un sentimento d’amore ma anche da interessi lavorativi, hanno in cantiere delle novità importanti. Ma quanto guadagna per una serata in discoteca o un evento pubblico Andrea Damante? Ve lo siete mai chiesto? 

Bene.. il chachet dichiarato per una serata in discoteca di Andrea è pari a 10 mila euro. Nonostante l’ingente somma, Andrea Damante di serate in discoteca nell’ultimo anno, ne ha fatte ben 200. Un business incredibile dunque per un giovane che nella vita sognava di fare il dj. 

Aspettate.. questo calcolo di guadagni è stato fatto mettendo in conto solo le serate.. Andrea Damante, come personaggio pubblico e lavorando nella musica, attinge da infinite altre fonti i suoi ricavi. 

Intervistato da Novella 2000, lo stesso veronese, ha dichiarato che sia questo il momento giusto per cercare di realizzarsi sul lavoro. A proposito di questo, pare che avrebbe scelto di trasferirsi a Los Angeles insieme alla sua Giulia per cercare di migliorare le sue doti da producer e vivere in un ambiente stimolante. 

Andrea Damante, resta ad oggi uno dei personaggi pubblici e degli influecer più richiesti da televisioni e radio. A proposito di televisione. Cosa ne penserebbe Andrea di un posto in tv? 

“Mi piacerebbe fare un programma come quello di Alessandro Cattelan, dove si parla soprattutto di musica e dove poter essere me stesso. Un one man show sugli argomenti che mi appassionano”.  Se dovesse dunque mai arrivare una proposta per un progetto simile, che si adatta alle ideologia di Damante, ha ammesso che valuterebbe la proposta. 

Diversamente.. non ha al momento nulla di cui lamentarsi!