YourMag » Vita di Coppia » Alla larga dall’ex dopo la fine di un amore
dopo la rottura con l'ex stagli alla larga!

Alla larga dall’ex dopo la fine di un amore

Nella vita di tutti, uomini e donne, prima o poi, compare sempre un ex. Tutti hanno una storia conclusa nella loro vita, più o meno felicemente, e, quindi per tutti c’è un ex compagno.

Che sia ex marito, ex moglie, ex fidanzato o ex fidanzata, poco importa, perchè ciò che importa è avere sempre un solo tipo di atteggiamento: stare lontani da lui o da lei.

Quando ci si lascia o, ancora peggio, si viene lasciati, complici la rabbia, la malinconia, la tristezza, si possono fare degli errori, che pregiudicano ancora di più una situazione già complessa e, magari, molto dolorosa. Che cosa bisogna evitare, quindi, quando si tratta di rapporti con gli ex?

Rapporti con l’ex: bandita la gelosia

Quando finisce una storia d’amore, molto spesso, si pensa che lui o lei non possano trovare nessuno migliore di noi ma, razionalmente, si sa molto bene che non è così ed, allora, il tarlo della gelosia comincia a farsi sentire. Ecco, dunque, che cosa non si deve fare assolutamente in queste situazioni.

Innanzitutto non pensate assolutamente di avere una storia con un suo amico o di farlo diventare il vostro confidente, con il solo scopo di suscitare la gelosia del vostro ex.

Sempre per evitare di cadere nel turbine della gelosia, evitate di frequentare gli stessi posti che frequenta lui per sperare di incontrarlo, così, casualmente o quasi. Da fuggire è anche la malinconia ed i ricordi legati alla vostra storia, quindi i social network sono banditi.

Fine di una storia: non cercate di avere contatti con l’ex

Un’altra forte tentazione che travolge chi ha appena chiuso una relazione, per sua volontà o per scelta del partner, è quella di mantenere i contatti con l’ex ed ogni scusa è buona per farlo. Per evitare di “doverlo” incontrare, per prima cosa, è bene riprendervi tutte le vostre cose, esclusi i regali che gli avete fatto, ovviamente.

Avete bisogno di qualche cosa? Chiamate tutti quanti, ma non chiamate il vostro ex. E , ancora meno, cercatelo quando siete ubriache o depresse, perchè lui non è il vostro migliore amico, quindi, almeno per i primi tempi dopo la rottura, dimenticate che possa restare un rapporto di amicizia.

Infine evitate di lasciarvi trasportare da sentimenti molto forti, come possono essere la passione ed il rancore. Così, se in un momento in cui manca la lucidità, vi viene in mente di andare a letto con il vostro ex, non fatelo, perchè, se voi siete ancora innamorate e lui no, per voi sarà amore, ma per lui solo un momento di distrazione in “ricordo dei vecchi tempi”. Allo stesso modo non diventate prede del rancore e dell’odio, per questo motivo, evitate di mandargli messaggi o di fare telefonate carichi di astio e di livore. Non servirà a chi è stato lasciato e farà allontanare l’ex partner.